Martedì, 29 Settembre 2020 18:01

1851 ALLIEVI AGENTI: DAL 14 OTTOBRE IL VIA ALLE PROVE PSICO-FISICHE PER I RICORRENTI.

Pubblicato in Polizia di stato

È stata appena pubblicata sul sito istituzionale del concorso per l’assunzione di 1851 Allievi Agenti una nota che dispone l’avvio delle convocazioni agli accertamenti dell’efficienza fisica e dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale per gli allievi agenti della Polizia di Stato, disposto ai sensi dell’art. 260-bis del decreto legge 19 maggio 2020, n. 34, che ha sanato la posizione dei ricorrenti.

I ricorrenti sono convocati dal 14 ottobre al 1° dicembrecompresi sabato 24 e 31 ottobre, 14 e 21 novembre e 5 dicembre pp.vv. per essere sottoposti ai predetti accertamenti.

Dunque, tutti i ricorrenti non ancora sottoposti alle prove potranno ora prendervi parte, in modo da poter partecipare al prossimo corso di formazione che partirà probabilmente nel mese di gennaio 2021.

Si invitano tutti i ricorrenti del nostro studio a consultare attentamente il calendario delle convocazioni, nonché a seguire pedissequamente le indicazioni e la documentazione predisposta dell’Amministrazione.

Finalmente anche questa ulteriore tranche di nostri ricorrenti potrà dimostrare di essere ampiamente meritevole di entrare a far parte della Polizia di Stato. – commenta l’Avv. Michele Bonetti, founder dello studio Bonetti & Delia – Questi ragazzi non si sono mai dati per vinti ed è giunta anche per loro il momento di partecipare alle prove. Continueremo a vigilare sull’operato dell’Amministrazione anche in questa ulteriore fase.

Visite oggi 674

Visite Globali 3219722